TAX & LEGAL

Norton Rose assiste le banche nel finanziamento FVH1

Norton Rose Fulbright ha assistito il pool di banche composto da UBI Banca S.p.A., Banca IMI S.p.A., UniCredit S.p.A. e Mediocredito Italiano S.p.A. in relazione al finanziamento limited recourse di 180 milioni di euro concesso dalle stesse banche a FVH1 S.r.l..

Quest’ultima società è totalmente controllata da ForVei S.r.l., la joint venture tra Vei Capital, Foresight Group, Quercus e Adenium, assistita da Orrick e PwC, rispettivamente in qualità di legal e di financial e tax advisor.
FVH1 S.r.l. (il “Borrower”) è la holding, creata nel 2016, nella quale ForVei, Foresight European Solar Fund e Vei Green hanno conferito 11 società di progetto proprietarie di diversi impianti fotovoltaici localizzati in varie regioni d’Italia di capacità complessiva di circa 90MW. Scopo principale del finanziamento, costituito da due linee per cassa (una linea Project e una linea IVA) e da una linea di credito di firma per l’emissione delle garanzie richieste per i rimborsi IVA, è il rifinanziamento del debito esistente delle società di progetto appartenenti al Borrower per creare altresì un modo più efficiente di gestione del debito in questa categoria di asset. Il team di Norton Rose Fulbright è stato guidato da Arturo Sferruzza, partner e capo del dipartimento di Banking and Energy, e dalla senior associate Elisabetta Negrini, assistiti dal senior associate Marcello Ciampi e dalle associate Ginevra Biadico, Lisa Rancitelli e Gloria Vigilante; il partner Claudio Grisanti e l’associate Alberto Allegra hanno prestato consulenza fiscale al pool delle banche. Orrick ha assistito ForVei e il Borrower con un team guidato da Carlo Montella, partner e co-head dello European Energy Group, e composto dalla partner Cristina Martorana, dai senior associates Celeste Mellone e Simone Lucatello e dall’associate Enea Visoka. Orrick ha seguito per ForVei e Foresight European Solar Fund anche la costituzione del Borrower. Il team PwC era guidato da Riccardo Togni, associate partner e head del PF, PPP and Infrastructure, e composto dal partner Nicola Broggi, dall’associate partner Emanuele Franchi, responsabile degli aspetti fiscali, dal senior manager Antonio Cutini e dal consultant Gennaro Mele. EOS Consulting, guidata da Emanuele Riccobene CEO e Head of Energy Business Unit, coadiuvato dai due Team Manager Alessandro Chiusolo e Benedetto De Luca, ha operato in qualità di Technical Advisor in favore del pool di banche, per la strutturazione del finanziamento su base limited recourse.