Risparmio 2.1

Zurich Connect, nuova app con riconoscimento facciale

Accesso tramite riconoscimento facciale e impronta digitale, identificazione del livello di rischiosità delle strade e chiamate di emergenza tra le principali novità della nuova app Zurich Connect

Con oltre 50 milioni di utenti mobile attivi in Italia (oltre il 90% degli utenti internet attivi), essere sempre vicini ai clienti diventa un must. Per questo Zurich Connect, l’assicurazione online del Gruppo Zurich in Italia, lancia una nuova app che, oltre ad essere tra le più complete del mercato, presenta funzionalità totalmente innovative.

Accesso tramite riconoscimento facciale e impronta digitale, identificazione del livello di rischiosità delle strade percorse in termini di incidenti, furti, atti vandalici ecc. e chiamate di emergenza in caso di sinistro sono le principali novità a cui si aggiungono le consuete funzionalità (controllo delle polizze in scadenza, attivazione, sospensione, rinnovo delle coperture assicurative, promemoria e notifiche).

“Zurich interpreta il rapporto con il cliente lavorando su tre assi: il cosa, il come e il quando. Sul cosa lavoriamo ogni giorno per proporre il meglio dal punto di vista dei prodotti; oggi la nostra app ci fa fare un ulteriore salto avanti sul come e sul quando. Per i nostri clienti sarà più semplice e immediato interagire con noi e potranno farlo in qualunque momento e dovunque si trovino. Come per tutte le nostre idee e i nostri progetti, anche il lancio di questa app vuole rimarcare il tratto distintivo di Zurich Connect, ovvero la capacità di affiancare la velocità e la flessibilità del mondo digitale all’affidabilità, all’esperienza e alla serietà di un Gruppo come Zurich”, ha spiegato Angela Cossellu, ceo di Zurich Connect.