PROMOTORI & CONSULENTI

Raccolta, Azimut centra l’obiettivo 2013 nei primi sei mesi

Ancora un mese in nero per il gruppo Azimut, che a giugno ha registrato una raccolta netta positiva per 136 milioni di euro, di cui oltre 40 milioni sui comparti dei fondi Lussemburghesi AZ Fund 1 e AZ Fund Multi Asset.

Il gruppo guidato dal presidente e ceo Pietro Giuliano è così riuscito a rastrellare in sei mesi 1,5 miliardi (+73% rispetto al primo semestre 2012), centrando l’obbiettivo annuale di raccolta nel primo semestreIl totale delle masse comprensive del risparmio amministrato raggiunge i 21,2 miliardi, di cui 19 miliardi fanno riferimento alle masse gestite.
“In soli sei mesi abbiamo centrato l’obiettivo di raccolta che ci eravamo prefissati di raggiungere nell’intero anno e realizzato il 95% di quanto raccolto nel 2012 – sottolinea Giuliani – Siamo dunque molto soddisfatti di questo risultato, conseguito in un contesto che è ancora condizionato dall’incertezza dei mercati, che premia il nostro modello di business fondato sull’indipendenza e sull’integrazione tra gestione e distribuzione e che ci fa essere fiduciosi sui prossimi mesi”.