PROMOTORI & CONSULENTI

Mps incontra i professionisti del risparmio di Umbria e Marche

Un dibattito aperto incentrato sugli scenari attuali e futuri della consulenza finanziaria e sulle prospettive della gestione del risparmio per le famiglie italiane.

Su questi e altri temi si è tenuta a Perugia, nei giorni scorsi, una giornata di confronto che ha riguardato tutti i promotori finanziari della rete di Banca Monte dei Paschi di Siena operanti nell’Umbria e nelle Marche. “Steve Jobs non investiva in analisi di marketing sui clienti: i suoi progetti erano talmente innovativi che i futuri consumatori non avrebbero potuti neanche immaginarli – ha spiegato nel corso dell’incontro Ferdinando Buonaccorsi, responsabile dell’area centro nord della Promozione Finanziaria di BMps – Questo aneddoto può dare la misura di come internet e i nuovi processi di comunicazione trasformeranno la nostra  professione. Ovviamente – ha continuato – il nostro lavoro si basa sulla consulenza di eccellenza a 360 gradi, ma gli impatti nel marketing e nelle modalità di comunicazione saranno sempre più profondi e dirompenti”.
L’appuntamento di Perugia è poi proseguito nel pomeriggio, quando il confronto si è aperto a una cinquantina di professionisti del risparmio appartenenti ad altre società. Per l’occasione, sono intervenuti Mario Incrocci, responsabile nazionale della rete Pf BMps, ed Andrea Cardamone, responsabile Bancaonline BMps. Fabrizio Fornezza di Gfk Eurisko, infine, ha chiuso i lavori illustrando alcune previsioni sul tema risparmio: secondo le prospettive Eurisko, si registrerà nei prossimi mesi un forte impulso, per il ruolo di Pf, nella consulenza alle famiglie italiane.