PROMOTORI & CONSULENTI

Moneyfarm in dialogo con Ascosim: MiFID II al centro

Prosegue il ciclo di dibattiti economico-finanziari organizzati da Moneyfarm, società internazionale di gestione digitale del risparmio, in collaborazione con Linkiesta.

Ospite dell’incontro di giovedì 31 gennaio sarà Massimo Scolari, Presidente dell’Associazione per la Consulenza Finanziaria Indipendente in Italia. Insieme a Paolo Galvani, fondatore e presidente di Moneyfarm, e a Francesco Cancellato, direttore de Linkiesta, Scolari discuterà della direttiva dell’Unione Europea sui mercati finanziari chiamata MiFID II (entrata in vigore un anno fa) che esprimerà tutto il suo potenziale proprio a partire da quest’anno.

Scolari spiegherà perché fino ad oggi i risparmiatori italiani sono stati in balìa di pratiche poco trasparenti da parte di banche e intermediari finanziari, illustrerà i diritti previsti finalmente da questa normativa nonché le ricadute positive sull’intera industria italiana del risparmio.

Attraverso gli incontri serali di Redazione Finanza, Moneyfarm si propone di creare uno spazio di discussione aperto sulle principali dinamiche economiche e finanziarie che impattano sulla vita dei risparmiatori e delle famiglie italiane.

Tra gli ospiti dei passati appuntamenti: il giornalista Alan Friedman, l’ex Ministro dell’Economia e delle Finanze Giulio Tremonti, l’imprenditore Davide Casaleggio di Casaleggio Associati, l’economista Carlo Cottarelli, il vice-direttore ad personam del Corriere della Sera Federico Fubini e l’ex direttore Ferruccio De Bortoli, il giornalista e politico Oscar Giannino, l’imprenditore ed economista Alberto Forchielli, il co-fondatore di Kairos Guido Maria Brera, l’economista e docente presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia Michele Boldrin, il senatore e Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Tommaso Nannicini, il professore e giornalista Mario Seminerio.

I dibattiti di Redazione Finanza si susseguiranno nel corso del 2019 con un fitto calendario di appuntamenti e ospiti di rilievo.

La partecipazione è gratuita previa prenotazione obbligatoria a questo link, fino ad esaurimento posti.

Sarà possibile seguire e commentare live su Twitter con l’hashtag ufficiale #RedazioneFinanza e rivedere il dibattito integrale nei giorni successivi sulla pagina Facebook di Moneyfarm.