Mercati

PayPal si separa da eBay e approda al Nasdaq

PayPal Holdings si separa da eBay e si quota al Nasdaq con il simbolo “PYPL”. Dirigenti, dipendenti e commercianti si sono riuniti per suonare insieme la campana di apertura delle contrattazioni.

“In questo momento emozionante nella storia di PayPal siamo pronti a scoprire le opportunità illimitate che si prospettano per creare un mondo dove la gestione del denaro e dei servizi finanziari sia sempre più semplice, sicura, trasparente, conveniente e accessibile a tutti – commenta Dirk Pinamonti, Head of Relationship Management Italy di PayPal – Viviamo in un’epoca di grande trasformazione tecnologica, dove anche la gestione del denaro da parte dei nostri consumatori è in evoluzione, e il nostro ruolo è quello di poter creare i migliori prodotti per venire incontro alle loro esigenze. Al centro della nostra visione c’è una convinzione profonda che possiamo realizzare la nostra missione solo quando consentiamo ai nostri clienti di raggiungere i loro sogni, e quello di oggi è un grande passo per andare in questa direzione”.