Mercati

Neosperience ammessa alle negoziazioni su Aim italia

La PMI innovativa Neosperience, attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience e guidata da Dario Melpignano,

ha concluso con successo il processo di quotazione e comunica di aver ricevuto in data odierna da Borsa Italiana l’ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni sul mercato AIM Italia – Mercato Alternativo del Capitale.

La data di inizio delle negoziazioni delle azioni ordinarie della Società è stata fissata per mercoledì 20 febbraio 2019.

L’ammissione è avvenuta a seguito del collocamento rivolto a investitori qualificati, italiani e esteri, e investitori retail di complessive n. 1.206.500 azioni, per un controvalore di Euro 4,1 milioni. Alle azioni sono abbinati warrant assegnati gratuitamente, nel rapporto di uno per ogni azione sottoscritta nell’ambito del collocamento.

Il flottante della società post quotazione sarà pari al 15,05% del capitale sociale. Nel calcolo del flottante non viene considerata la raccolta derivante dall’anchor investor Vetrya S.p.A. che ha assunto un impegno di lock-up di 18 mesi, al pari degli attuali azionisti.

La capitalizzazione prevista è di circa Euro 22,1 milioni. Il prezzo di offerta è stato fissato in Euro 3,42 per azione.

L’aumento di capitale è stato sottoscritto per circa il 53% da investitori qualificati mentre la restante parte è stata sottoscritta da investitori retail.

Dario Melpignano, Presidente di Neosperience, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di questo traguardo. Con Neosperience portiamo in Borsa la prima azienda italiana che utilizza l’Intelligenza Artificiale per rendere empatica l’esperienza digitale. Con i proventi della quotazione puntiamo a mettere in atto il percorso di crescita strategica sui mercati esteri, in primo luogo negli Usa, dove ci sono i nostri principali partner, Germania e UK. Lo faremo anche con acquisizioni di altre realtà in sintonia con la nostra visione. L’unicità del nostro progetto a livello internazionale è stata compresa e riconosciuta anche da investitori industriali che hanno deciso di credere nella nostra visione strategica e con i quali speriamo di portare avanti nuove partnership, così come fatto con Vetrya.”

Neosperience è assistita da Advance SIM in qualità di Nomad e Global Coordinator, da Ambromobiliare come financial advisor e da BDO come società di revisione e consulente fiscale limitatamente agli aspetti di tax due diligence. Dentons agisce come legal advisor e Banca Finnat come specialist e research provider. Close to Media è consulente della società per la comunicazione.

Alle azioni ordinarie è stato attribuito il seguente codice ISIN (International Security Identification Number) IT0005351496 mentre il codice ISIN dei warrant è IT0005351488.

Il documento di ammissione è disponibile presso la sede legale della Società e nella sezione Investor Relator del sito www.neosperience.com