INVESTIMENTI, Private Equity

Bnl distribuirà in Italia BlackRock Private Equity Opportunities Eltif

Accordo di distribuzione per il fondo BlackRock che effettua investimenti in partnership con altri gestori di private equity

BlackRock Private Equity Opportunities Eltif sbarca in Italia. La divisione Bnl-Bnp Paribas Private Banking e Wealth Management ha infatti perfezionato l’accordo di distribuzione per il collocamento del fondo, gestito dalla società Usa. L’obiettivo è quello di soddisfare il crescente interesse che la clientela più sofisticata wealth management dimostra nei confronti del private equity.

Il fondo di co-investimento BlackRock Private Equity Opportunities Eltif effettua investimenti diretti in società non quotate, in partnership con altri gestori di private equity di risonanza mondiale.

“L’innovazione regolamentare introdotta dal legislatore Europeo con l’Eltif (European Long Term Investment Fund) – si legge in una nota – consente anche alla clientela retail qualificata (‘well informed’) l’accesso diretto ad una strategia di investimento tradizionalmente riservata a clienti istituzionali, con un investimento minimo di 125.000 euro. Questo veicolo innovativo, che punta al finanziamento dell’economia reale con particolare attenzione all’Europa, rappresenta al contempo un’opportunità di diversificazione per i portafogli della clientela del private banking, in ottica di complementarietà rispetto agli attivi più tradizionali quali le azioni e le obbligazioni”.

L’Eltif è particolarmente interessante per investitori privati che cercano di ottimizzare il rendimento del proprio portafoglio e “catturare” un premio di illiquidità, estendendo il proprio orizzonte d’investimento. La strategia del fondo BlackRock Pe Eltif si basa sulla selezione dei migliori investimenti in operazioni buy-out o growth, applicando un rigoroso processo di due diligence sulle aziende target così come sugli sponsor che hanno aiutato a identificare l’opportunità d’investimento.

“Nel quadro del nostro sforzo continuo di innovazione per poter meglio rispondere alle esigenze dei clienti, quest‘offerta permette di diversificare i portafogli nell’attuale contesto di tassi bassi o addirittura negativi. Il fondo permette infatti di accedere a strategie attraenti, de-correlate da attivi tradizionali, con un’aspettativa di rendimenti elevati a fronte di un rischio di perdita in capitale, agevolando il finanziamento di investimenti in aziende non quotate”, sottolinea Manuela Maccia, direttore investimenti e prodotti di Bnl-Bnp Paribas Private Banking e Wealth Management.

“A seguito degli ottimi risultati avuti in Francia, siamo molto lieti di estendere la collaborazione con Bnl-Bnp Paribas Private Banking anche al mercato italiano -aggiunge Giovanni Sandri, county head BlackRock Italia -. L’Eltif è uno strumento che può assumere un ruolo importante nel mondo del Wealth Management aiutando gli investitori a diversificare maggiormente i loro investimenti ottenendo portafogli più resilienti nel lungo periodo”.