Immobiliare

Amundi RE Italia SGR perfeziona l’acquisto di immobili a Milano e Roma

Amundi Real Estate Italia SGR annuncia di aver acquistato due immobili siti in Corso Matteotti, 12 a Milano e via del Corso, 119-121 a Roma per il fondo Nexus 2, perfezionando così la prima operazione di investimento dalla costituzione del fondo, operativo dal 16 novembre 2017.

L’acquisizione è avvenuta ad esito di una procedura di vendita gestita dal team real estate di Leonardo & Co., che opera in Italia in collaborazione con Houlihan Lokey. Il fondo Nexus 2 è un fondo comune di investimento immobiliare di diritto italiano riservato a investitori professionali la cui politica di investimento è orientata all’acquisto di immobili non residenziali prevalentemente localizzati a Milano e Roma.
Obiettivo strategico del gestore è la costruzione di un portafoglio di immobili ad uso direzionale e commerciale, occupati da conduttori di primario standing, capace di produrre con continuità stabili redditi locativi. L’edificio di Milano, ad uso uffici e retail, è ubicato in Corso Matteotti 12, nel centro storico di Milano vicino al cuore del “quadrilatero della moda” in un contesto urbano caratterizzato da un perfetto bilanciamento tra negozi e uffici. L’immobile, progettato dall’architetto italiano Gio Ponti e costruito negli anni ’40, si sviluppa su 8 piani e un piano sotterraneo per un’area totale di circa 8.571 metri quadrati ed è completamente affittato a due rilevanti società di moda internazionale: Abercrombie & Fitch e Ferragamo. L’area è da considerarsi strategica per la presenza di edifici storici, brand nazionali e internazionali, la disponibilità di servizi e ottimi collegamenti.
L’edificio di Roma, ad uso uffici e retail, è ubicato in via del Corso 119, tra Piazza Venezia e Piazza del Popolo e limitrofo a Piazza di Spagna, alcune tra le più importanti zone dello shopping romano, in cui sono concentrati la maggior parte dei top brand di lusso oltre ad alcuni complessi governativi. Oggetto dell’acquisto è una porzione dell’immobile avente destinazione commerciale articolato su due livelli adibiti ad esposizione e vendita oltre ad un piano interrato per un’area totale di circa 870 metri quadrati e interamente locati alla casa di moda Guess Italia.
I due immobili, localizzati nei principali distretti del lusso nel centro storico di Milano e Roma, rappresentano un’interessante opportunità di investimento in due delle più rilevanti destinazioni turistiche e commerciali in Europa. La transazione si è conclusa a fronte di un corrispettivo di € 210 milioni ad un tasso di rendimento lordo del 3,94% ed è stata supportata dalla consulenza legale dello studio BonelliErede ed interamente finanziata con l’equity raccolto.