Highlight, PROMOTORI & CONSULENTI

Pictet arruola Susanne Haury von Siebenthal

Da gennaio 2020, la manager sarà il nuovo amministratore non esecutivo di Pictet Asset Management Holding Sa

Pictet Asset Management ha annunciato la nomina di Susanne Haury von Siebenthal ad amministratore non esecutivo di Pictet Asset Management Holding Sa, la holding svizzera che controlla le società di asset management del gruppo, a partire dal primo gennaio 2020.

Susanne ha maturato un’esperienza di oltre 30 anni nel settore dell’asset management. Ha ricoperto diverse posizioni senior in Credit Suisse e Ubs e guidato la divisione di asset management per investitori istituzionali di Bank Leu. Dal 2004 al 2013 ha lavorato come head of asset management e vice ceo presso la Cassa pensioni della Confederazione PUBLICA, il maggiore fondo pensione della Svizzera.

Al momento Susanne riveste diverse cariche all’interno dei cda e dei comitati per gli investimenti di fondazioni e fondi pensione svizzeri. Di recente è stata amministratore non esecutivo di BlackRock Asset Management Switzerland AG.

A partire dal 2020 il cda di Pictet Asset Management sarà composto da otto membri: Renaud de Planta, presidente di Pictet Asset Management, Laurent Ramsey, ceo di Pictet Asset Management, Xavier Barde, cro del gruppo, e cinque amministratori non esecutivi: Massimo Tosato, Richard Heelis, Rolf Banz, Nobel Gulati e Susanne Haury von Siebenthal.

“La vasta esperienza di Susanne e la sua profonda conoscenza del settore dell’asset management per investitori istituzionali fornirà indubbiamente un importante contributo alla delineazione della strategia per il futuro”, ha commentato Renaud de Planta.