Fondi, Highlight, INVESTIMENTI

Mirova lancia due nuovi fondi sostenibili

Mirova Europe Sustainable Economy Fund e Mirova Women Leaders Equity Fund ampliano l’offerta di fondi sostenibili della società affiliata a Natixis Investment Managers

Mirova, società di gestione dedicata agli investimenti responsabili affiliata di Natixis Investment Managers, arricchisce la propria gamma di fondi disponibili per la clientela italiana con il lancio di Mirova Europe Sustainable Economy Fund e Mirova Women Leaders Equity Fund.

Mirova Europe Sustainable Economy è un fondo che investe su azioni e titoli obbligazionari di società con prospettive di crescita di lungo periodo e caratterizzate da elevati standard Esg (ambientali, sociali e di governance). La componente azionaria può arrivare fino al 65% del fondo, su titoli di società senza alcun vincolo in termini di capitalizzazione di mercato, mentre quella obbligazionaria può oscillare tra il 35% e il 100%, con un focus su emittenti investment grade. Il comparto, che ha un orizzonte minimo di investimento consigliato di tre anni, può inoltre investire fino al 15% in obbligazioni high yield, fino al 10% in obbligazioni convertibili e fino ad una soglia del 5% in obbligazioni convertibili contingenti. Il focus geografico è incentrato sull’Europa con il limite massimo del 10% per la quota di portafoglio investibile in azioni o obbligazioni non europee.

Mirova Women Leaders Equity Fund è un fondo azionario che investe in società che contribuiscono al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile (Sdg) delle Nazioni Unite, con particolare attenzione alla diversità di genere e all’emancipazione femminile (obiettivo n. 5). Il processo d’investimento prevede una selezione dei titoli basata sull’analisi fondamentale delle società combinata con considerazioni di natura finanziaria e relative ai temi Esg. Il comparto, che ha un periodo d’investimento minimo raccomandato di cinque anni, non ha limitazioni in termini geografici.

“Gli investitori, sia istituzionali sia individuali, sono alla ricerca di soluzioni d’investimento chiare e di comprovata efficacia, basate su una forte logica economica, ma anche su valutazioni in termini di sostenibilità e convinzioni personali. Le strategie che affrontano la diversità e l’uguaglianza di genere si inseriscono perfettamente in questa categoria”, afferma Antonio Bottillo, country head per l’Italia di Natixis Investment Managers.