Fondi, Highlight, INVESTIMENTI

Allfunds, nuova piattaforma di sub-advisory B2B

Dedicata a banche, wealth manager e investitori istituzionali, all’inizio comprenderà fino a 20 strategie long-only gestite dai maggiori asset manager mondiali

Si chiama Allfunds Investment Solutions ed è la nuova piattaforma di investimenti in outsourcing e di soluzioni di sub-advisory B2B per banche, wealth manager e investitori istituzionali targata Allfunds che sarà lanciata nel terzo trimestre dell’anno.

Il nuovo servizio opererà come una business unit separata che in futuro sarà gestita da una management company lussemburghese. L’offerta iniziale di fondi su mandato di Allfunds sarà lanciata attraverso una Sicav lussemburghese e comprenderà fino a 20 strategie long-only, gestite dai maggiori asset manager a livello mondiale, selezionati da Allfunds. Ciò consentirà ai clienti, cioè banche, wealth manager e investitori istituzionali, di investire nelle strategie della Sicav come soluzione master per le loro rispettive esigenze, permettendo allo stesso tempo agli asset manager di usufruire di un ulteriore canale di raccolta per le loro strategie. Nel 2021 l’offerta si allargherà agli alternativi e agli strumenti illiquidi.

“Si tratta di una naturale evoluzione del modello di business di Allfunds, che continua a investire nel potenziamento dei propri servizi di investimento e delle capabilities in ambito digitale chiarisce una nota -. Attraverso questa nuova offerta di servizi, i clienti potranno sfruttare appieno gli strumenti digitali disponibili attraverso Allfunds Connect, in particolare Nextportfolio, un sistema di gestione di portafoglio front-to-back, con contenuti provenienti da Digital Selector”.

Allfunds punta in questo modo a supportare le esigenze dei clienti, sia relative all’ottimizzazione dei loro programmi di architettura aperta, sia relative all’esternalizzazione di parte della catena del valore degli investimenti, dalla costruzione del portafoglio alla piena implementazione, negli attuali contesti di mercato e normativo. Dal punto di vista delle case di gestione, questi servizi continueranno ad aiutare i gestori a orientarsi nel panorama della distribuzione.

Con questo nuovo servizio, Allfunds offrirà ai clienti un unico punto di accesso all’industria dell’asset management. Ciò consentirà una maggiore flessibilità nella selezione dei gestori, nonché una migliore raccolta e un miglior monitoraggio dei dati.

Stéphane Corsaletti, cio di Allfunds, guida un team di 30 professionisti al lavoro per portare questa offerta sul mercato. Il team, con una solida presenza internazionale e una forte governance, sarà ulteriormente potenziato con nuovi profili che porteranno la loro expertise nella gestione dei prodotti e di portafogli multi-asset/multi-manager.

“Siamo entusiasti di annunciare il nostro progetto per la creazione di Allfunds Investment Solutions e di offrire una piattaforma di sub-advisory B2B ai nostri clienti – spiega Juan Alcaraz, ceo di Allfunds -. Siamo sempre stati vicino ai nostri clienti e comprendiamo le nuove sfide che devono affrontare oggi sul mercato. Allfunds si trova in una posizione ideale per offrire tali soluzioni su larga scala e in modo efficiente, garantendo indipendenza sia dal lato della distribuzione sia da quello della produzione”.