FINANZA PERSONALE

Fineco, nuovo mutuo che premia le scelte green

Il nuovo prestito Fineco, totalmente digitale e paperless oriented, offre tassi dedicati a chi acquista un immobile in classe A e B

FinecoBank lancia il nuovo mutuo green per supportare in maniera concreta le scelte sostenibili dei propri clienti. Dal 1° luglio, chi richiederà un mutuo per l’acquisto di un immobile in classe energetica A o B potrà beneficiare di condizioni vantaggiose. Un’opportunità che va nella direzione di favorire la sostenibilità e ridurre l’impatto ambientale, spiega una nota della banca.

L’impegno di Fineco non si limita soltanto allo sviluppo di un nuovo prodotto sostenibile, ma  contraddistingue l’intero processo di richiesta di mutuo, totalmente digitale e paperless oriented. E per il futuro la banca è impegnata a integrare la propria gamma di prodotti Esg, ormai sempre più richiesti dai clienti. 

“Dal 2018 ad oggi abbiamo permesso di risparmiare una quantità di carta pari a 11 campi da calcio. Con i Mutui Green, Fineco scrive un ulteriore capitolo per favorire e incentivare la sostenibilità ambientale in ogni sua forma. Un trend che aumenterà sempre di più nei prossimi anni anche sotto il profilo finanziario con Asset dedicati e personalizzati”, commenta Massimo Anastasio, responsabile dei prodotti banking & credit di FinecoBank. 

Anche nel 2018 Standard Ethics ha confermato per Fineco il rating EE, un livello assegnato alle società sostenibili con bassi rischi reputazionali e forti prospettive di crescita nel lungo periodo.