Etf

Ubs lancia tre Etf azionari su Giappone, UK e Canada

Ubs Global Asset Management amplia la sua gamma di Etf e quota tre nuovi strumenti che consentono un’esposizione sui mercati azionari di Giappone, Gran Bretagna e Canada con la copertura dal rischio di cambio. I nuovi Etf, armonizzati Ucits, saranno quotati sul segmento Etfplus di Borsa Italiana a partire da lunedì 28 ottobre: Ubs Etf – Msci Japan 100% hedged to Eur Ucits Etf (Ter annuo 0,45%), Ubs Etf – Msci United Kingdom 100% hedged to Eur Ucits Etf (Ter annuo 0,30%) e l’Ubs Etf – Msci Canada 100% hedged to Eur Ucits Etf (Ter annuo 0,43%).

Il lancio, che porta gli Etf di Ubs quotati a Milano a 84, conferma la linea dell’emittente elvetico che punta a proporre, a costi molto contenuti, una gamma di strumenti che mette a disposizione oltre che gli indici più utilizzati dagli investitori anche sottostanti non ancora disponibili sul mercato italiano. Gli Etf sull’azionario del Regno Unito e canadese sono, infatti, i primi a offrire la possibilità di investire su questi mercati neutralizzando il rischio di cambio. L’indice Msci Japan hedged è già disponibile sotto forma di Etf, ma lo strumento lanciato da Ubs presenta un Ter inferiore di almeno il 25% rispetto ad altri prodotti che replicano il medesimo indice.
“L’attuale situazione sui mercati finanziari è caratterizzata da una forte incertezza per via dell’evoluzione delle politiche monetarie globali – spiega Simone Rosti, responsabile Italia di Ubs Etf – Questi Etf nascono proprio dalla necessità di fornire degli strumenti in grado di rispondere alle richieste di quegli investitori che intendono escludere la fluttuazione dei cambi valutari dai rischi assunti all’interno del proprio portafoglio. Per esempio, gli investitori potranno ora puntare sull’equity giapponese senza esporsi alle fluttuazioni del tasso di cambio con lo yen, ad oggi particolarmente accentuate proprio per la politica monetaria aggressiva attuata dalla Bank of Japan”.
I tre Etf di Ubs sono a replica fisica completa e prevedono l’accumulo dei dividendi delle società che compongono gli indici. Gli Etf replicano l’andamento di indici total return. L’Ubs Etf – Msci Japan 100% hedged to Eur Ucits Etf replica il benchmark Msci Japan, che  rappresenta l’85% della capitalizzazione del mercato azionario giapponese. L’indice, che conta 317 componenti, è composto da titoli delle quattro maggiori Borse giapponesi: Tokyo Stock Exchange, Osaka Stock Exchange, Jasdaq e Nagoya Stock Exchange. L’Ubs Etf – Msci United Kingdom 100% hedged to Eur Ucits Etf e l’Ubs Etf – Msci Canada 100% hedged to Eur Ucits Etf replicano invece, rispettivamente, il Msci United Kingdom Index e il Msci Canada Index: indici che, composti rispettivamente da 107 e 95 componenti, coprono entrambi circa l’85% della capitalizzazione dei mercati azionari UK e canadesi.