TAX & LEGAL

Snam colloca bond da 600 milioni a valere sul Programma EMTN

Orrick ha assistito Snam S.p.A. in qualità di emittente nel lancio di un’emissione obbligazionaria a tasso fisso, con scadenza settembre 2023, per un ammontare complessivo di 600 milioni di euro a valere sul Programma EMTN (Euro Medium Term Notes) deliberato dal Consiglio di Amministrazione del 6 ottobre 2017.

Le obbligazioni saranno quotate presso la Borsa del Lussemburgo e collocate presso investitori istituzionali. BNP Paribas, Goldman Sachs International, JP Morgan, Morgan Stanley, SMBC Nikko, Société Générale e Unicredit hanno organizzato e diretto il collocamento in qualità di Joint Bookrunners.

L’emissione è stata seguita dal team legale in-house di Snam, guidato dal General Counsel Marco Reggiani, insieme agli avvocati Gloria Bertini e Filippo Sirovich.

Il team Orrick che ha assistito Snam è stato guidato dal Partner Patrizio Messina, coadiuvato dalla Partner di diritto inglese Madeleine Horrocks insieme all’Of Counsel Alessandro Accrocca e all’Associate Beatrice Maffeis.

Allen & Overy ha assistito gli istituti finanziari Joint Lead Managers e Bookrunners – BNP Paribas, Goldman Sachs International, J.P. Morgan, Morgan Stanley, SMBC Nikko, Société Générale e UniCredit – nel collocamento di una emissione obbligazionaria con un team guidato dai partner Cristiano Tommasi e Craig Byrne e del dipartimento International Capital Markets, coadiuvati dalla senior associate Sarah Capella e dalla associate Elisa Perlini. I profili fiscali dell’operazione sono stati seguiti dal counsel Michele Milanese.

Elenco dei professionisti coinvolti nell’operazione: Beatrice Maffeis – Orrick; Madeleine Horrocks – Orrick; Patrizio Messina – Orrick; Alessandro Accrocca – Orrick; Craig Byrne – Allen & Overy; Cristiano Tommasi – Allen & Overy; Sarah Capella – Allen & Overy; Elisa Perlini – Allen & Overy; Michele Milanese – Allen & Overy;