TAX & LEGAL

Fondo Italiano di Investimento cede il 15% in Brugola O.E.B. Industriale

A positiva conclusione dell’investimento avviato alla fine del 2014, Neuberger Berman AIFM Limited, società di gestione del Fondo Italiano di Investimento, ed Egidio Stefano Brugola, Azionista di Riferimento di Brugola O.E.B. Industriale S.p.A., hanno oggi dato esecuzione all’accordo in forza del quale l’azionista di riferimento ha riacquistato la partecipazione del 15,18% detenuta dal Fondo Italiano nella società.

L’operazione si è perfezionata per il controvalore di Euro 11,232 milioni, nel pieno rispetto degli accordi intercorsi tra le parti in fase di ingresso del Fondo.

L’Azionista di Riferimento Egidio Stefano Brugola ha consolidato la sua partecipazione in Brugola O.E.B. Industriale S.p.A. che complessivamente, direttamente e tramite società controllate/partecipate, è ora pari al 76%.

Lo studio legale Pavia e Ansaldo, con l’of counsel Guido Broglio, e lo Studio Integrato Tributario di Milano, con Guido Cinti, hanno agito come advisor per l’azionista di riferimento e per Brugola.

Eversheds-Sutherland ha agito come advisor legale per Neuberger Berman e il Fondo Italiano con il partner Marco Franzini.

Elenco dei professionisti coinvolti nell’operazione: Marco Franzini – Eversheds Sutherland; Guido Broglio – Pavia Ansaldo;