TAX & LEGAL

Enpav sottoscrive quote di fondi immobiliari per 20 milioni

Lo studio ErreLegal ha assistito Enpav, Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza dei Veterinari, nella selezione di quattro società di gestione del risparmio, due italiane e due straniere, e nella successiva sottoscrizione di quote di loro fondi immobiliari, per un controvalore complessivo di circa 20 milioni di euro.

I due fondi immobiliari italiani investono in Residenze Sanitarie Assistenziali, mentre i due fondi immobiliari esteri investono in immobili nei settori uffici, industriale e logistica, nelle principali città europee.

L’investimento di Enpav in fondi immobiliari rientra in un processo di investire nell’immobiliare indiretto (quindi tramite fondi immobiliari) riducendo la quota di investimenti diretti, con conseguenti benefici economici e gestionali.

ErreLegal ha assistito Enpav con Emiliano Russo e Carlo Maraini.

Nomisma, rappresentata da Marco Leone, ha agito come advisor immobiliare a supporto dell’ente di previdenza.

Elenco dei professionisti coinvolti nell’operazione: Emiliano Russo – ErreLegal; Carlo Maraini – ErreLegal;