PROMOTORI & CONSULENTI

Widiba, apre a Cesena il nuovo ufficio dei consulenti

I consulenti finanziari di Banca Widiba aprono un nuovo ufficio a Cesena in Viale Gaspare Finali 60 all’interno del complesso Cesena Anni ’90, a pochi passi dal centro storico. L’apertura si inserisce nella volontà da parte di Widiba di fornire un concreto supporto alla clientela locale che necessita sempre di più di educazione finanziaria e di consulenza per la pianificazione patrimoniale.

La squadra di 9 consulenti economici patrimoniali e finanziari certificati a norma UNI ISO 22222, già attiva da diversi anni a Cesena, con l’apertura di un nuovo ufficio, facile da raggiungere e in posizione di grande visibilità, punta alla fidelizzazione dei propri clienti e all’avvio di un nuovo rapporto con gli investitori cesenati che vada oltre al proprio portafoglio di oltre 1.000 clienti.
Crediamo profondamente che una sana educazione al risparmio e all’investimento producano benefici su tutto il paese, incidendo significativamente sul benessere delle persone – spiega Gianni Vernocchi, district manager Romagna. Con l’apertura del nuovo punto operativo in città contiamo di poter ulteriormente migliorare il servizio ai nostri clienti attuali e di estendere la stessa attenzione a quelli futuri”.
L’inaugurazione dei nuovi uffici di Widiba si terrà giovedì 27 settembre dalle ore 17.30. L’evento sarà occasione di incontro con la città per evidenziare l’importanza che il risparmio e la finanza hanno nel contesto sociale ed economico locale. Dopo il taglio del nastro da parte del sindaco Paolo Lucchi e del presidente di Unioncamere Emilia- Romagna Alberto Zambianchi, quest’ultimo illustrerà i dati del credito e del risparmio regionale.
In occasione dell’evento, a ingresso libero, gli ospiti potranno visitare la mostra di realizzazioni artistiche cesenati; presentati dal critico d’arte Orlando Piraccini, saranno in esposizione i quadri di Osvaldo Piraccini, Giovanna Benzi e Ugo Pasini oltre alle sculture di Luciano Navacchia e Leonardo Lucchi. Seguirà la degustazione dei vini della Cantina Tenuta Casali e un intrattenimento musicale con il flauto di Francesco Fagioli, il violino di Teresa Dereviziis e il violoncello di Paolo Baldani.