PROMOTORI & CONSULENTI

ING: Prestito Arancio Business vince il Premio ABI 2018 per l’innovazione per i clienti corporate

Il primo prestito per le PMI interamente digitale, che garantisce una risposta sulla valutazione creditizia in soli 10 minuti, ha ricevuto il riconoscimento al Forum ABI Lab Milano, 28 marzo 2018 – ING si conferma tra le migliori banche in Italia dal punto di vista dell’innovazione:

Prestito Arancio Business, prodotto lanciato a ottobre, ha infatti ricevuto al Forum ABI Lab il Premio ABI 2018 per l’innovazione per i clienti corporate. Il prodotto di ING Italia è il primo prestito per le PMI interamente digitale, stato realizzato grazie una partnership strategica con Kabbage, fintech americana tra le più innovative nel campo delle tecnologie e delle piattaforme evolute per l’erogazione di prestiti istantanei alle PMI.
Il prodotto concede prestiti fino a 100.000 euro, offrendo una customer experience unica e differenziante grazie a un processo di richiesta semplice e veloce (pochissime le informazioni necessarie), totalmente paperless (nessun bilancio/visura richiesti), che garantisce una risposta sulla valutazione creditizia in soli 10 minuti. Sono proprio queste caratteristiche che hanno permesso al prodotto di aggiudicarsi questo importante riconoscimento da parte di ABI Lab.
La giuria ha infatti decretato vincitore Prestito Arancio Business per aver introdotto una soluzione innovativa, implementata in tempi brevi, frutto di una collaborazione tra banca e Fintech volta ad offrire ai clienti un prodotto che rispondesse alle loro esigenze di innovazione e semplicità di utilizzo. La continua innovazione è da sempre parte fondamentale della strategia di ING che vede nella collaborazione con il Fintech un grande potenziale per il successo della banca.
Da questa strategia deriva il lancio di ING Ventures, un fondo di Venture Capital da 300 milioni di euro che ha l’obiettivo di sviluppare ulteriormente le collaborazioni tramite partnership o investimenti con il mondo delle Fintech: ad oggi sono 140 le collaborazioni attive