Private Equity

L’indice Global Exchange Private Equity di State Street archivia Q4 2017 con una crescita del 4,8%

L’Indice Global Exchange Private Equity (GXPEI) di State Street ha archiviato il quarto trimestre del 2017 con una robusta performance, con un incremento complessivo del 4,78%. I fondi Buyout sono stati il driver delle crescita in termini di strategie, riportando una crescita del 5,23% nel periodo. Principali dati del quarto trimestre:

· Tra le tre strategie di private equity (Buyout, Venture Capital e Private Debt), i fondi Buyout sono stati il principale driver della crescita per otto trimestri consecutivi.
· I ritorni dei fondi di Venture Capital sono cresciuti del 4,21% rispetto al 3,57% del terzo trimestre, mentre i fondi Private Debt hanno raggiunto il 3,15% in termini di rendimenti, in rialzo rispetto al 2,84% del periodo precedente.
· Nel quarto trimestre del 2017 abbiamo assistito a un lento ma continuo deprezzamento del dollaro rispetto all’euro, precisamente dell’1,6%, a seguito del calo del 3,5% del terzo trimestre e della flessione del 6,2% del secondo trimestre.
· I fondi di private equity focalizzati sull’Europa hanno riportato ritorni trimestrali del 5,42% espressi in dollari (con IRR denominato in euro pari al 3,78%). I fondi concentrati sul mercato statunitense hanno riportato rendimenti pari al 4,30%, mentre quelli con focus sul resto del mondo hanno guadagnato il 6,14%. · Tra i vari settori presi in esame, i fondi con focus sul comparto industriale hanno riportato i rendimenti maggiori, con un ritorno del 6,68% rispetto al 5,87% nel terzo trimestre; seguono i fondi dedicati all’Information Technology – i cui rendimenti sono cresciuti attestandosi al 5,91% dal 3,80% del terzo trimestre. Infine i fondi che si concentrano sul comparto dell’energia hanno continuato a migliorare la propria performance, con un rendimento pari al 4,05%, in rialzo rispetto al 2,59% del terzo trimestre.
· Nel 2017 la media mensile del paid-in-capital to commitment (PICC) è attestata allo 0,77% dallo 0,64% del 2016, mentre la media mensile del distribution to commitment (DCC) è salita all’1,07% dallo 0,88% del 2016.

Per maggiori informazioni sull’indice GX Private Equity consultare il sito: http://www.ssgx.com/peindex.