Private Equity

Ambienta Sgr investe nella distribuzione di imaging

Ambienta SGR, il più grande fondo europeo di private equity focalizzato sulla sostenibilità, annuncia l’acquisizione di Image S, leader italiano nella distribuzione di sistemi di visione artificiale,

attraverso Next Imaging, un progetto di buy-and-build finalizzato a creare una piattaforma di distributori di imaging. Image S, con sede a Mariano Comense (CO), è leader italiano e secondo operatore in Europa nella distribuzione di sistemi di machine vision e altri prodotti di imaging, e presenta un ampio portafoglio di tecnologie, prodotti e clienti.

Questi ultimi sono i leader italiani nei loro specifici segmenti di mercato, generalmente caratterizzati da alti tassi di esportazione. Image S, che registra un fatturato annuale di circa €30 milioni, vanta solidi risultati finanziari, con tassi di crescita a doppia cifra, forti margini ed elevati livelli di generazione di cassa.

La società è gestita da un management team esperto, guidato dai fondatori Milena Longoni, Marco Diani e Paolo Longoni, che rimarranno come azionisti e manager, a seguito dell’acquisizione da parte di Ambienta. Il team verrà completato con Fabrizio Ricchetti che sarà il CEO di Next Imaging e si dedicherà a far crescere ulteriormente il business, sia organicamente sia mediante acquisizioni.

I sistemi di visione artificiale sono fondamentali per migliorare l’efficienza in numerosi settori verticali, garantendo al contempo sostanziali benefici ambientali. Tali sistemi determinano, infatti, un migliore rendimento dei processi produttivi, una riduzione degli scarti di produzione e, pertanto, un maggiore efficientamento delle risorse e una riduzione dell’inquinamento in un ampio spettro di applicazioni industriali.

Il mercato dell’imaging sta crescendo rapidamente, trainato dai trend fondamentali dell’Industria 4.0 e delle smart factories, nonché dalla proliferazione delle applicazioni specialistiche di visione in ambienti industriali e non.

Ambienta ha una profonda conoscenza del mercato grazie a Lakesight Technologies, un progetto di buy-and-build finalizzato a consolidare i produttori di sistemi di visione artificiale. Lakesight è partita con una piccola acquisizione in Italia nel 2012, ha poi acquisito due aziende in Germania nei 5 anni successivi ed è diventata un leader tedesco nel mercato del machine vision. Nel 2018 Ambienta ha ceduto Lakesight a TKH Group con una quadruplicazione del fatturato, ottenendo un ritorno dell’investimento pari a 10 volte il capitale investito.

Fabrizio Ricchetti, CEO di Next Imaging, ha commentato: “Sono entusiasta di collaborare con Marco, Paolo, Milena e il resto del team di Image S. In questa nuova fase di crescita continueremo a investire per fornire un servizio sempre migliore ai nostri stakeholder chiave: i nostri fornitori e i nostri clienti.”

Giancarlo Beraudo, Partner di Ambienta, ha commentato: “Il mercato del machine vision mostra un’elevata crescita, una continua innovazione e una forte frammentazione in termini di tecnologie, prodotti, applicazioni, clienti e fornitori. Per noi, il contesto perfetto per costruire una strategia buy-and-build di successo finalizzata a creare una piattaforma internazionale di distributori di imaging.”

Ambienta è stata affiancata, in qualità di advisor, da Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners (advisor legale), goetzpartners (business due diligence), PwC (financial, tax due diligence e structuring), Ethica & Mittel Debt Advisory (debt advisory) e EY (ESG due diligence).

Gli azionisti di Image S sono stati affiancati, in qualità di advisor, da Studio Cornelli Gabelli ed Associati, Studio Marelli Brenna Studio Associato e Studio Legale Pucillo.