Highlight, Risparmio 2.1

Italiani e Risparmio: la ricerca online il 31 ottobre

Qual è il rapporto tra italiani e risparmio? Abbiamo un approccio di lungo o breve periodo? Preferiamo investire o restiamo affezionati al porcellino e continuiamo a preferire il materasso alla banca?

Come ci comportiamo davanti a un’entrata inaspettata? Preferiamo sempre le rate? Paghiamo in contanti o stiamo compiendo la transizione verso il cashless? La famiglia educa i giovani al risparmio?

Uomini e donne si comportano in maniera diversa dal punto di vista finanziario? Cosa sappiamo veramente del mondo della finanza e come quello che crediamo di sapere influenza le nostre scelte?

A queste e a moltissime altre domande risponderà la ricerca realizzata da Oval Money, l’app nata per consentire a tutti di risparmiare e investire, e Jeme Bocconi, la prima junior enterprise italiana che offre servizi di consulenza alle aziende. La survey realizzata su un campione di quasi 4000 persone sarà scaricabile il 31 ottobre – 94a Giornata Mondiale del Risparmio – a partire dalle ore 12 su www.giornatadelrisparmio.it.

La ricerca e la diffusione dei risultati rappresenta per Oval una nuova iniziativa di diffusione di educazione finanziaria e sensibilizzazione al risparmio a lungo termine. In questo senso va anche #Spicciamoci, la campagna social di Oval Money che partirà i primi giorni di novembre su Facebook, Instagram, Twitter e Youtube.

Un’azione di educazione finanziaria attiva pensata per intercettare un target giovane e coinvolgerà alcuni dei creator digital più interessanti e innovativi, che si uniranno nel lanciare un monito che inviti anche i più giovani a far presto, a spicciarsi appunto, e iniziare a risparmiare per il loro futuro.

Parteciperanno a #Spicciamoci Dio e Osho con le loro battute caustiche, Fabio Celenza, il doppiatore diventato una star del web per i suoi monologhi irresistibili, Giacomo Hawkman con le sue interviste sadiche e “le ragazze” di Gordon.