Fondi, Highlight

I trend di crescita stanno plasmando il futuro del nostro pianeta

“The trend is your Friend”. Sposando questo concetto, Robeco – società di gestione internazionale fondata nel 1929, con sede a Rotterdam e 15 uffici nel mondo – cinque anni fa ha lanciato il fondo Robeco Global Growth Trends Equities,

soluzione attiva multi-trend che investe in azioni di paesi sviluppati ed emergenti di tutto il mondo, seguendo un approccio multi trend. Negli ultimi cinque anni (fino alla fine di gennaio 2019) la performance del fondo è stata pari a +11,3% all’anno, al netto dei costi, a fronte del rialzo del 9,58% dell’indice di riferimento, mostrando una buona performance relativa.

La strategia investe in quattro trend principali. Il primo è il tema ‘digital world’, che copre settori in forte crescita come l’e-commerce, i pagamenti digitali e l’intrattenimento online. Questo trend ha registrato un’enorme espansione negli ultimi cinque anni, con la crescita del fintech e dei servizi mobili di e-commerce che offrono opportunità in settori come i pagamenti, i social media e la condivisione.

“Emerging middle class” che si concentra sulla rapida ascesa delle nuove classi medie di tutto il mondo e sul loro potere d’acquisto in Asia e in America Latina, investendo sia in beni di lusso globali che in marchi locali. Il tema ‘Invecchiamento e salute” investe in imprese che forniscono servizi a una popolazione senescente, come fornitori di cure sanitarie specializzate ma accessibili e società di servizi finanziari che offrono prodotti previdenziali.

Ed infine, il tema ‘Rivoluzione Industriale” riguarda i trend della quarta rivoluzione industriale, in cui innovazioni come l’intelligenza artificiale e la robotica stanno cambiando il nostro modo di vivere e lavorare e l’automazione sta abbattendo i costi e consentendo una produzione locale più intelligente e personalizzata. Con il passaggio al cloud computing e con i rischi e le opportunità associati alla diffusione dell’Internet of Things, la sicurezza informatica è un’importante area di crescita all’interno di questo trend.”

Henk Grootveld e Marco van Lent, co-gestori del fondo Robeco Global Growth Trends Equities, hanno commentato: “Il trend ‘digital world’ si è rivelato particolarmente vantaggioso per il fondo. Gli investimenti in pagamenti digitali e piattaforme pubblicitarie mirate hanno dato buoni frutti. ‘Getting old & staying healthy’ è stato un altro tema importante nel quale la preferenza accordata ai test genetici e alle aziende di apparecchiature ottiche e laboratori di precisione ha prodotto ottimi risultati. I principali vincitori del nostro trend ‘industrial renaissance’ sono tutte imprese specializzate in automazione industriale – sensori e sistemi di imagini – e software di progettazione 3D. Il trend della ‘classe media emergente’ ha beneficiato della crescita dei servizi finanziari e dell’intrattenimento online in Asia”.

“I singoli titoli in cui investiamo sono sostenuti da forti tendenze demografiche o tecnologiche e sono per la maggior parte destinati a beneficiare di una combinazione di questi trend a lungo termine. I trend che individuiamo hanno carattere dinamico e la convergenza di due o più di essi può essere particolarmente influente.”

Marcello Matranga, responsabile per l’Italia di Robeco ha commentato. “Il mercato italiano del risparmio gestito ha accolto questa strategia con grande interesse, mostrando l’intenzione di voler beneficiare di trend globali di lungo periodo in diversi settori produttivi e segmenti di mercato. L’esposizione diversificata verso più trend consente all’investitore di non assumersi un rischio settoriale ma abbracciare la filosofia sottostante del trends investing in tutti i settori, senza alcuna limitazione geografica e settoriale e cogliendo quei trend che possono essere estremamente remunerativi nel lungo periodo. ”