Etf

WisdomTree, nuovo ETF Smart Beta sull’azionario Usa

Il nuovo strumento consente di beneficiare dell’andamento dello S&P500, mitigandone potenzialmente la volatilità e i ribassi grazie a un cuscinetto di opzioni WisdomTree, emittente di exchange traded fund (“ETF”) ed exchange traded product (“ETP”), ha quotato lo scorso 7 giugno su Borsa Italiana il WisdomTree Cboe S&P 500 PutWrite UCITS ETF (PUTW).

Lo strumento offre un nuovo approccio Smart Beta all’universo azionario USA, permettendo agli investitori di fruire di una innovativa strategia opzionale in grado potenzialmente di mitigare la volatilità dell’indice S&P 500® e consente di ottenere rendimenti adeguati al rischio più elevati. L’S&P 500 è uno degli indici più utilizzati per esporsi sul mercato azionario statunitense ma quando la volatilità sale molti investitori vanno alla ricerca di soluzioni in grado di ridurre il rischio e, contemporaneamente, di mantenere – o incrementare – i rendimenti.
Rafi Aviav, Head of Product Development di WisdomTree in Europa, ha dichiarato: “in un contesto in cui gli investitori ricercano opportunità d’investimento al di fuori delle tradizionali asset class e dei comuni fattori di rischio, il nostro ETF PUTW offre una fonte unica di rendimento, in quanto propone una strategia di opzioni istituzionali in un involucro ETF UCITS accessibile a tutti gli investitori”.
Il PUTW adotta una strategia incentrata su opzioni che include, su base mensile, la vendita (o “writing”) di opzioni put at-the-money sull’indice S&P 500 e investe i proventi della vendita in titoli del Tesoro USA. Considerando il rischio di perdite di mercato tramite le posizioni put, l’ETF guadagna un ‘premio per il rischio di volatilità’ che può diversificare le fonti di rendimento degli investitori e ridurre la volatilità dei rendimenti azionari nei portafogli. WisdomTree ha lavorato in collaborazione con Cboe Global Markets, Inc. (“Cboe”), leader mondiale negli investimenti su opzioni, per realizzare l’ETF PUTW. L’ETF replica l’indice Cboe S&P 500 PutWrite (“PUT”), che ha un lungo track record, che parte dal 2007.
Indice PUT: storicamente un parametro di protezione dai ribassi Christopher Gannatti, Head of Researchdi WisdomTree in Europa, ha dichiarato: “con l’S&P 500 che ha raggiunto picchi record, o quasi, e l’ottima performance ottenuta dagli investitori, riteniamo che possa essere arrivato il momento di prendere posizione per affrontare un futuro aumento della volatilità e del rischio di ribasso. Questa strategia è stata pensata appositamente per sviluppi analoghi, poiché i premi delle opzioni fungono da cuscinetto contro il rischio di ribasso e tali premi, inoltre, solitamente aumentano durante i picchi di volatilità sui mercati”.
“Ovviamente, nel caso in cui il mercato continui a salire esiste anche una correlazione inerente all’indice S&P 500, e la strategia è riuscita a offrire un rendimento a doppia cifra nel 2017, un anno contrassegnato dall’assenza di volatilità per i titoli azionari USA”, ha aggiunto Gannatti. Storicamente, l’indice replicato dal nostro WisdomTree Cboe S&P 500 PutWrite UCITS ETF mostra un rischio inferiore, uno Sharpe ratio superiore (un parametro di misurazione dei rendimenti adeguati al rischio) e un beta più basso rispetto all’S&P 500.
L’indice PUT ha costantemente registrato un drawdown di molto inferiore durante le fasi di ribasso dei mercati; fornendo il 98% del rendimento dell’S&P 500, ma solo il 66% della volatilità dal 30 giugno 1986 alla fine del 2017.1 Dal giugno del 1986, l’Indice replicato dal nuovo ETF ha sovraperformato il 96% delle volte quando lo S&P 500 è stato interessato da un rendimento giornaliero negativo e il 92% delle volte nei casi di rendimento mensile negativo.2 WisdomTree Cboe S&P 500 PutWrite UCITS ETF nel dettaglio Esposizione:
investe nei titoli del Tesoro USA a uno e tre mesi, vende opzioni put sull’S&P 500. Ribilanciamento: il portafoglio è ribilanciato su base mensile, in occasione del rollover delle opzioni. Opzioni: opzioni S&P 500 a un mese di tipo europeo, vendute “at the money” al momento del rollover mensile. Interamente collateralizzato: l’ETF non è a leva; il numero di opzioni sullo S&P500 vendute varia mese su mese ed è scelto per garantire una collateralizzazione totale, nella quale il valore complessivo dell’investimento in Treasury deve equivalere alla perdita massima possibile dal regolamento finale delle opzioni put. S&P 500 Index (SPX): benchmark ponderato sulla capitalizzazione di mercato costituito da 500 titoli selezionati dal Comitato presso S&P Dow Jones Indices negli USA, pensato per rappresentare la performance del segmento large-cap del mercato azionario americano.
Cboe S&P 500 PutWrite Index (PUT): indice che misura la performance di un ipotetico portafoglio che vende opzioni put dello S&P 500 Index (SPX) contro riserve di liquidità collateralizzate detenute in un conto del mercato monetario. La strategia PUT è stata pensata per vendere una sequenza di opzioni put S&P 500 at-the-money a un mese, e investe liquidità ai tassi dei Treasury a un mese e tre mesi. Il numero di put vendute varia da mese a mese ma è limitato di modo che la somma detenuta in titoli del Tesoro USA possa finanziare la perdita massima possibile dal regolamento finale delle SPX.
Collaterale: titolo a garanzia nell’eventualità di una perdita.
Premio dell’opzione: il prezzo corrente di uno specifico contratto di opzione che deve ancora scadere.
Opzioni put: un’opzione per vendere asset a un prezzo concordato a o prima di una data specifica.
Leva: attivi totali divisi per azione. Numeri più alti indicano prestiti maggiori per finanziare gli acquisti di attivi; la leva può contribuire a rendere la performance positiva più positiva e la performance negativa più negativa.
Premio lordo: si veda premio dell’opzione.PPPPPPP “At the money”: lo strike price (o prezzo d’esercizio) dell’opzione è identico al prezzo del titolo sottostante.
Stile europeo: un’opzione che può essere esercitata solo alla data di scadenza.
1 Fonti: WisdomTree, Cboe. 30/06/1986-31/12/2017. La performance passata non è indicativa dei risultati futuri.
2 Fonti: WisdomTree, Cboe. 30/06/1986-31/12/2017. La performance passata non è indicativa dei risultati futuri.