ECONOMIA

Fed, mercoledì prima riunione sotto la guida di Jerome Powell

In settimana, focus degli investitori sul meeting della Fed: mercoledì sera, durante la prima riunione sotto la guida di Jerome Powell, verrà comunicata la decisione sui tassi. Atteso a larga maggioranza un aumento di 25 bps.

Gli investitori analizzeranno a fondo le decisioni del Governatore per conciliare una inflazione core sotto l’obiettivo del 2% e i falchi della Fed, che spingono a guardare maggiormente al rischio surriscaldamento dell’economia più che alla dinamica dei prezzi.
Attenzione particolare rivolta ai “dot-plots” (le aspettative sui tassi dei membri del board Fed), che potrebbero spostarsi verso quattro rialzi nel 2018 – come il mercato ha cominciato a scontare – rispetto ai tre del meeting di dicembre, prima che fosse approvata la riforma fiscale Usa.
Settimana ricca di indicazioni macroeconomiche tra cui le letture preliminari degli indici Pmi di marzo in Europa, gli indici Zew e Ifo sulla situazione economica in Germania e l’inflazione di febbraio nel Regno Unito.

                                                                                      di Alberto Biolzi, Responsabile Direzione Wealth Management di Cassa Lombarda